TREKKING&Outdoor n. 304 - Ottobre / Novembre
TREKKING&Outdoor Bookstore

TREKKING&Outdoor n. 304 - Ottobre / Novembre

Prezzo €5.50

Itinerari, viaggi e consigli per accompagnarvi nelle vostre camminate autunnali

In questo numero viaggeremo ai 4 angoli del mondo: dalle meraviglie delle montagne dell'Alto Adige alla scoperta dei segreti del bosco. Dalle isole Eolie, nel cuore del Mediterraneo, alla selvaggia valle del Soča in Slovenia, dal Parco di Banff in Canada ai colori del Ladakh.

Nel cuore bianco dell’Alto Adige > Sapori e benessere per fare il pieno dell’inverno e scoprire lo straordinario ambiente candido e ovattato delle valli in Alto Adige/Südtirol.

Il bosco dei perché! >Vi dirò cosa succede tra gli animali
quando i sogni son realtà…

Vestirsi outdoor: tempo di layering >  Il mondo touch avanza, è comodo e intuitivo, c’è poco da fare! Computer, tablet e smartphone hanno cambiato la nostra vita in tutti i campi, anche in quello outdoor.

EOLIE: Le sette sorelle figlie del fuoco > Lipari, Salina, Vulcano, Alicudi, Filicudi, Panarea, Stromboli. in una parola: Eolie. Dall’autunno alla primavera sono isole schive e solitarie, diverse le une dalle altre, capaci di racchiudere un arcipelago dove il dio del fuoco ha cesellato i mari che circondano la terra.

MICROPLASTICHE: un pericolo crescente per ambiente e salute > Le microparticelle generate dalla disgregazione degli oggetti plastici sono ormai diffuse in tutto il pianeta, arrivando fin sulle nostre tavole attraverso cibi e bevande.

VALLE DEL SOČA, lungo lo scorrere dell’acqua > La valle del Soča si presta a innumerevoli attività sportive e negli anni la comunità locale è riuscita a creare un’economia sostenibile che ruota tutta intorno al turismo fluviale.

AREE PROTETTE E BIODIVERSITÀ: l’anima di una nazione > Grazie alle aree protette si sono salvati interi ecosistemi: paludi, praterie d’alta quota, laghi, ghiacciai, foreste di faggio e abeti bianchi appenninici che custodiscono numerose specie vegetali endemiche.

Sulle ali del capovaccaio > Uno dei più spettacolari paesaggi rupestri d’italia,
che testimonia l’antico rapporto tra natura e uomo, si trova nei pressi di matera, dove la natura riserva ancora innumerevoli sorprese. In questo territorio tutelato dal Parco naturale Regionale della Murgia Materana, tra fine luglio e metà agosto sono stati liberati otto giovani capovaccai.

Canada: il Parco di Banff > Situato nella provincia dell’Alberta, nel
cuore delle montagne rocciose, il Parco di Banff è il più antico parco nazionale canadese e il terzo in nord america.

Ladakh, dove la terra incontra il cielo > Il Ladakh è un deserto di alta quota, dove le presenze “vive” sono la luce e l’ombra, le nuvole e il vento…spesso solo le bandiere che portano preghiere agli dei delle montagne tradiscono la presenza dell’uomo.


Altri di questa categoria